CAD/CAMStampa 3D

Fusion 360: introduzione al CAD per tutti

Fusion 360

Stampare oggetti in 3D è stata un’emozione fin dal primo giorno, ma arriva un momento nel quale vuoi creare qualcosa di tuo, di personale.
Non avendo esperienza con software CAD o simili mi sono trovato abbastanza spaesato.

Fusion 360 è stato il primo strumento semplice, veloce e gratuito che ho trovato.

E’ uno strumento di progettazione CAD/CAM in 3D basato su una struttura Cloud. Tutti i file creati o modificati sono situati nel nostro spazio personale, facilmente accessibili da diversi computer o da applicazione (un semplice visualizzatore) da smartphone.

Riesce ad unire una solida progettazione meccanica ad interessanti strumenti per la modellazione di mesh per la progettazione di oggetti in plastica.

La semplicità di utilizzo e l’interfaccia chiara mi hanno facilitato i primi passi nell’apprendimento dei comandi e delle funzioni basilari, garantendo i primi risultati da stampare subito in 3D.

Difatti basta creare il nostro progetto e Fusion ci mette a disposizione un semplice tasto “Make” per esportare i nostri file in “.stl“, l’estensione comunemente usata per i software di slicing come Cura o Simplify3D.

Sul sito ufficiale della Autodesk è possibile accedere ai video tutorial introduttivi, un ottimo punto per iniziare a smanettare con questo fantastico software.

Fusion 360 Tutorial – Autodesk

Buona progettazione Makers !

Link al sito ufficiale:

Condividi:
Gabriele Sisinna