Ingegneria BionicaRobotica

Robot umanoidi per lo studio dell’attenzione nell’autismo: Milo e FACE

Milo è un robot umanoide capace di simulare emozioni ed espressioni grazie al suo vasto assortimento di sensori e attuatori. Sviluppato in Texas dall’azienda RoboKind, questa tipologia di robotica applicata nel settore biomedicale ha aperto nuovi scenari per lo studio dell’attenzione e dell’apprendimento in soggetti appartenenti allo spettro autistico.

Leggi l’articolo completo presso il portale ingegneriabiomedica.org!

Link Articolo

Condividi:

Comment here

Gabriele Sisinna